Arte Astronomia Biologia Fisica&Matematica

Spirale logaritmica nelle galassie

  Ritroviamo la spirale logaritmica tra le strutture più complesse formanti l’intero universo: le galassie. Le circa 100 miliardi di galassie dell’universo sono state classificate secondo la loro forma nel 1926 dall’astronomo americano E. Hubble. Anche se oggi sappiamo che non è completamente corretto, tale schema, è basilare. La classificazione suddivide le galassie in ellittiche, […]

Arte Astronomia Biologia Fisica&Matematica

Sezione aurea: il linguaggio matematico della bellezza

Sezione aurea, numero aureo, divina proporzione: sono solo alcuni dei nomi attribuiti ad un rapporto matematico speciale, rivelatore di proprietà numeriche incredibili, associato sin dall’antichità all’idea di equilibrio, perfezione e armonia. Euclide, nel VI libro dei suoi Elementi ne dà una definizione geometrica spiegando che un segmento può essere diviso in due parti, in modo […]

Arte Astronomia Biologia Fisica&Matematica

Spirale logaritmica nei fossili

  Nel mondo degli animali molti fenomeni di accrescimento richiedono le proprietà dell’omogeneità, per cui la struttura sia sempre la stessa, e dell’autosomiglianza: la struttura, ingrandita o rimpicciolita, deve conservare lo stesso aspetto. Per questo la spirale mirabile, detta spirale “di crescita”, si può ritrovare ad esempio nelle conchiglie dei cefalopodi: i nautili, da miliardi […]

Fisica&Matematica Scienze...

Recensione: L’armonia come fondamento dell’universo

“Tutto quanto di meraviglioso avviene nell’universo è il risultato delle vibrazioni di singole unità, ultramicroscopiche stringhe nascoste nella profondità della materia. I ‘modi di vibrazione’, le ‘note’ intonate da queste stringhe, determinano la costituzione intima della materia, come corde di violino che eseguono una sinfonia cosmica ordinata e armoniosa”. Così Brian Greene, nel libro “L’universo […]

Arte Astronomia Filosofia Fisica&Matematica Lo sapevi che... Scienze... Senza categoria

I Babilonesi anticipano Newton

Alcune tavolette babilonesi datate 350-50 a.C. potrebbero inaspettatamente risolvere la disputa sulla paternità del calcolo differenziale, contesa tra Newton e Leibniz, rendendolo più vecchio di quasi due millenni. Delle tecniche matematiche paragonabili al calcolo dell’integrale, sviluppato indipendentemente e contemporaneamente dai due colossi matematici del Seicento prima citati, venivano infatti utilizzate dal grande popolo mediorientale per calcolare […]