Senza categoria

5 MODI IN CUI LA TERRA POTREBBE FINIRE

Come sappiamo la Terra è il luogo dove viviamo e dove abbiamo sempre vissuto. Noi siamo convinti che la fine arriverà quando il Sole, tra 5 miliardi di anni, morirà; ma siamo sicuri che non accadrà niente fino ad allora?

https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Cambio-climatico.jpg

1) CAMBIAMENTI CLIMATICI

Con i problemi connessi all’inquinamento, alcuni tra gli scienziati più importanti del mondo ritengono che, se non ci daremo una regolata, i gas come la CO2 potrebbero formare un effetto serra così spesso da intrappolare i raggi solari e trasformare, nei casi più preoccupanti, la Terra in un pianeta come Venere, con temperature altissime che possono raggiungere i 400 gradi.

https://pixabay.com/p-179319/?no_redirect

 

2) IMPATTO DI UN ASTEROIDE

La probabilità di questo evento è molto scarsa, si parla del 0,00013%. La maggior parte degli asteroidi che cerca di penetrare l’atmosfera terrestre è distrutti da essa. Ma chi dice che un asteroide non possa schiantarsi sulla Terra ed eliminarci come successo coi dinosauri?

Nuclear Science Atom Bomb Radioactive War Atomic

 

3) GUERRA NUCLEARE

Con le tecnologie di oggi, e la stupidità delle persone, una guerra nucleare non è da escludere, soprattutto con uno stato come la Corea del Nord con a capo Kim Jong-Un che possiede queste armi apocalittiche.

http://www.publicdomainpictures.net/pictures/60000/velka/laboratory-13791456161Q4.jpg

 

4) BIOLOGIA DI SINTESI

Il rischio che virus e batteri geneticamente modificati provochino pandemie globali è molto bassa ma è sicuramente da tenere conto. Secondo alcuni esperti, nei prossimi 100 anni la probabilità che ciò accada è del 0,01%, ma dopo cosa potrebbe succedere?

5) ERUZIONE VULCANICA

In tempi remoti, ancor prima della preistoria, un vulcano eruttò creando una nube di fumo così grande da avvolgere la Terra. La temperatura diminuì e i problemi legati alla carenza di ossigeno furono tanti. La probabilità anche in questo caso è molto bassa, più o meno il 0,00003%, ma è sempre un’ipotesi e forse anche molto plausibile.

ABEDINAJ MATTEO, 1C

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *